Unisciti a noi

Queste sono le realtà che hanno deciso di unirsi al comitato referendario per sostenere la partecipazione alla consultazione referendaria, per la quale auspichiamo la massima partecipazione.

WWF
Italia

Il WWF è un’organizzazione internazionale non governativa di protezione ambientale, la cui missione è di “bloccare la degradazione dell’ambiente naturale del pianeta e di costruire un futuro in cui l’uomo viva in armonia con la natura”

Trento Consumo Consapevole

Associazione non profit nata nel 2017 per promuovere e facilitare il consumo critico, consapevole e solidale nella provincia di Trento.
L’associazione organizza Trento Bio, la festa annuale dei GAS e produttori trentini.

Terre Altre

Cooperativa sociale agricola che lavora in Val di Fiemme. Le loro attività sono finalizzate al sostegno di un’economia diversa, più umana, sostenibile ed inclusiva. Sostengono azioni comunitarie locali. Gestiscono una fattoria didattica e sociale, oasi di biodiversità naturale e umana.

Associazione per l’agricoltura biodinamica

Da anni l’agricoltura biodinamica dà fertilità alla terra, qualità agli alimenti, salute all’uomo e agli animali. Per diffonderla tra gli agricoltori e far conoscere i suoi prodotti a consumatori e commercianti, l’Associazione per l’agricoltura Biodinamica organizza corsi, convegni e iniziative culturali.

Apicoltori di Fiemme e Fassa

L’Associazione Apicoltori di Fiemme e Fassa è attiva da oltre trent’anni, raggruppa gli apicoltori delle valli di Fiemme e di Fassa con qualche rappresentante della vicina valle di Cembra. Attualmente conta circa 150 soci che conducono oltre 2000 alveari.

Slow Food

Movimento culturale internazionale che opera sotto forma di un’associazione senza scopo di lucro, Slow Food è impegnata per la difesa della biodiversità e dei diritti dei popoli alla sovranità alimentare, battendosi contro l’omologazione dei sapori, l’agricoltura massiva e le manipolazioni genetiche.

LIPU Trentino

Associazione ambientalista italiana, fondata nel 1965 con lo scopo principale di contrastare l’eliminazione degli uccelli, di conservare la natura mediante l’educazione ambientale e la tutela della biodiversità italiana.

FEDERAZIONE PESCATORI TRENTINI

La Federazione dei Pescatori Trentini si ispira ai principi di protezione degli ambienti acquatici naturali del Trentino, di salvaguardia della fauna ittica in quanto risorsa naturale rinnovabile e patrimonio dell’intera comunità e di promozione della pesca dilettantistica.

TRANS
DOLOMITES

Dall’analisi della situazione trasportistica e dalle necessità di giungere ad una soluzione in funzione di un nuovo modello di mobilità sostenibile è andata costituendosi Transdolomites. L’associazione persegue ogni azione per favorire la conoscenza e l’approfondimento di tematiche relative alla mobilità ed al turismo sostenibile in Trentino e nelle Valli di Fassa e di Fiemme.

Associazione Apicoltori Val di Sole, Peio e Rabbi

L’Associazione, senza scopo di lucro, svolge la propria attività nella Provincia di Trento ed ha per scopo di tutelare gli interessi di apicoltori, cittadini, consumatori, produttori agricoli intorno ai temi dell’ambiente
e del territorio, della qualità dei consumi e degli stili di vita.

.

ISDE
Trentino

Nata nel 1989 da un gruppo di medici italiani consapevoli che per garantire la salute di ciascuno, i medici devono occuparsi anche della salute dell’ambiente in cui viviamo, sia come medici che come abitanti della terra.

Rotte Inverse

L’associazione svolge attività di sensibilizzazione e riflessione sulla necessità di un cambiamento “di rotta” nel nostro stile di vita. Hanno istituito “GASalOSS”: gruppo di acquisto solidale di prodotti alimentari locali e biologici, che fa parte di un’ampia rete di GAS e gestiscono il “RiCircolo”, il centro di riuso permanente e di creatività sito in viale Stazione n.1 a Bolognano di Arco (TN).

Trentino Arcobaleno

Associazione di promozione sociale costituita da persone provenienti da varie espressioni dell’associazionismo trentino e dai gruppi d’acquisto solidale. Trentino Arcobaleno lavora a partire dalla convinzione che costruire una nuova economia, più legata al proprio territorio e attenta all’ambiente e ai lavoratori

L’Ortazzo

Nata nel 2009, l’associazione svolge attività di utilità sociale nei settori della cultura contadina, dell’aggregazione giovanile e della promozione dell’agricoltura biologica e conservativa.

OIPA
Trentino

Organizzazione non governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Comunicazione Globale (DGC). È membro dell’Assemblea delle nazioni Unite per l’Ambiente (UNEA). Scopo primario è la sensibilizzazione sulla tutela e la difesa dei diritti degli animali.

Alta Val di Non Futuro Sostenibile

Nasce ufficialmente a Sarnonico nel gennaio 2009. L’Associazione è apartitica e apolitica, senza scopo di lucro, con la finalità di conservare la qualità della vita, la salute, l’ambiente naturale e l’aspetto del paesaggio in Alta Val di Non.

La Formica

Associazione del Gruppo di Acquisto Solidale delle Valli del Sarca.

Il Germoglio

Associazione del Gruppo di Acquisto Solidale delle Valli di Fiemme e Fassa.

Ledro Inselberg

Sezione trentina del gruppo Amici della Natura a Ledro: con Inselberg si intende una formazione rocciosa isolata a forma di cupola. Con questo termine l’associazione vuole agire sul territorio ponendosi in relazione ad esso consapevole del lungo lavoro che dovrà essere attivato per stimolare i cittadini a riflessioni sulla sostenibilità, sulla necessità di un orizzonte culturale internazionale e multidisciplinare. .

Comitato di Salvaguardia l’Olivaia

Il comitato nasce intorno a una storia vera di speculazioni edilizie nell’Alto Garda Trentino. Punto di riferimento sul territorio per tutti quei cittadini che intendono denunciare malcostumi ambientali.

Navdanya International

Navdanya è un’organizzazione fondata 30 anni fa in India dalla Dott.ssa Vandana Shiva che diede origine ad un movimento per la difesa della sovranità alimentare, dei semi e dei diritti dei piccoli agricoltori in tutto il mondo. In riposta alla crisi dell’erosione della biodiversità, Navdanya ha combattuto per molto tempo contro la diffusione degli OGM e contro l’uso forzato dei diritti di proprietà intellettuale e la conseguente applicazione di brevetti sui semi.

SASSI e NON SOLO

L’associazione cura un Festiva/concorso sul paesaggio terrazzato. Il festival ha ricevuto il riconoscimento dell’Accademia della Montagna del Trentino e dell’Alleanza Mondiale per il Paesaggio Terrazzato. La mission è la promozione dei muretti a secco, struttura riconosciuta patrimonio UNESCO e in grado di salvaguardare la biodiversità.

Greenpeace Italia

Affiliata a Greenpeace International, Greenpeace Italia nasce nel 1986 come primo ufficio nel bacino del Mediterraneo.
Si occupa da sempre di sensibilizzare sui temi dell’inquinamento e sulla perdita della biodiversità.

Associazione Pescatori Dilettanti Trentini

E’ la più grande associazione di pescatori dilettanti della provincia di TRENTO e gestisce la pesca in 5 comprensori nel cuore del Trentino: L’Altopiano di Pinè, la Valle di Cembra e Floriana, il comune di Terlago con i laghi di Terlago Santo e Lamar, la Piana Rotaliana, la Val d’Adige.

Legambiente Trento

L’organizzazione ambientalista italiana più diffusa sul territorio: oltre 115 000 tra soci e sostenitori, 1 000 gruppi locali, 30 000 classi che partecipano a programmi di educazione ambientale. Legambiente è riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare come associazione di interesse ambientale; fa parte dell’Ufficio Europeo dell’Ambiente, l’organismo che raccoglie tutte le principali associazioni ambientaliste europee e dell’International Union for Conservation of Nature.

Italia Nostra Sezione trentina

Italia Nostra ONLUS è un’associazione di salvaguardia dei beni culturali, artistici e naturali. Nata a Roma nel 1955 e riconosciuta con decreto presidenziale nel 1958, è una delle più antiche associazioni ambientaliste italiane.

Mountain Wilderness Italia

Organizzazione internazionale fondata da un gruppo di alpinisti di ogni parte del mondo riuniti su sollecitazione del Club Alpino Accademico Italiano e della Fondazione Sella per individuare e definire le strategie di contrasto alla progressiva degradazione delle montagne del mondo e degli ultimi grandi spazi deserti.

Associazione Tutela Maroni e prodotti tipici di Campi

Associazione nata per la tutela della biodiversità nei territori montani con la priorità del mondo castagno, conservazione della memoria e ambiente. Opera con corsi e seminari nell’Alto Garda.

La Credenza

Associazione di Promozione sociale che opera nella Valle del Sarca /Alto Garda Trentino. Pone al centro della propria organizzazione le famiglie associate. Si occupa di promuovere incontri formativi e mercati eco-solidali e attività di aggregazione comunitaria.

La Minela

Associazione di Promozione sociale che opera nella Valle del Sarca /Alto Garda Trentino. Pone al centro della propria organizzazione le famiglie associate. Si occupa di promuovere incontri formativi e mercati eco-solidali e attività di aggregazione comunitaria.

.

Trentino Storia Territorio

Associazione culturale con sede a Riva del Garda che valorizza il territorio, i suoi prodotti e l’arte in una logica di sinergia.

Associazione Sportiva Pescatori Solandri

L’Associazione Sportiva Pescatori Solandri dilettantistica è concessionaria del diritto di acquicoltura ed esclusività di pesca nelle acque correnti e stagnanti della Val di Sole.

Lega nazionale per la difesa del cane (Trento)

La Lega Nazionale per la Difesa del Cane (LNDC) nasce nel 1950 con l’obiettivo primario di tutelare la vita e il benessere di cani e gatti, ma da tempo l’impegno si è esteso alla difesa degli animali di ogni specie e razza, ragione che ci porta oggi, per esprimere tutta la missione e le potenzialità in campo, a denominarci LNDC Animal Protection.

Perché…

Un Referendum?

Perché la consultazione popolare è uno dei mezzi principali per coinvolgere, aggregare, formare e informare una comunità. Attraverso il referendum non chiediamo solo alla politica di adottare provvedimenti per istituire un Distretto Biologico Trentino, ma perché questo diventi efficiente si deve basare sul consenso del territorio e dei cittadini che lo abitano, anch’essi attori indispensabili alla sua esistenza.

Un Distretto?

Perché è un modello di sviluppo del territorio basato sulla interazione fra tutti gli attori economici che aderiscono al Distretto. È un agglomerato di imprese di piccole e medie dimensioni, specializzate in una o più fasi di un processo produttivo e integrate mediante una rete di relazioni di carattere economico e sociale (Amministrazioni locali, Aziende pubbliche, Gruppi di Acquisto Solidale, Operatori del settore turistico, Agricoltori, Artigiani, Associazioni, Industria alimentare)…

Biologico?

Perché lo scopo di una scelta biologica è quello di mettere al centro la qualità dell’Ambiente, lo sviluppo sostenibile del territorio, la Tutela della Salute delle persone e della Natura. Il Trentino ha il triste primato in Italia di essere uno dei territori con la minore percentuale di terreni dediti all’agricoltura biologica. Questo spinge molti consumatori a rivolgersi fuori provincia per acquistare prodotti biologici, operando una scelta corretta sul piano della salute e della tutela ambientale, ma economicamente ed ecologicamente poco sostenibile, perché riduce il trasporto e l’inquinamento questo comporta.


Rappresenti un’associazione, un’azienda o un’organizzazione che si riconosce nello spirito della nostra azione? Lasciaci i tuoi contatti: ti richiameremo al più presto per annoverare anche la realtà di cui fai parte tra le organizzazioni promotrici.